I Tre Falsi Miti tutti italiani sul Franchising

  • 0
I Tre Falsi Miti tutti italiani sul Franchising

I Tre Falsi Miti tutti italiani sul Franchising

Tags : 

I Tre Falsi Miti tutti italiani sul Franchising

Il Franchising è una GRANDE opportunità per le imprese italiane di ristorazione.

Non mi stancherò mai di ribadirlo.

Eppure non viene colta.

Perché?

Principalmente per colpa di un radicatissimo pregiudizio che gli italiani nutrono nei confronti del sistema franchising.

Questo pregiudizio, che dal mio punto di vista non ha ragione di esistere, è legato principalmente a tre falsi miti che riguardano la ristorazione in franchising.

Vediamoli insieme.

1. Il Franchising va bene solo per i Fast Food.

In Italia il franchising si è sviluppato su larga scala per merito di grandi gruppi di ristorazione veloce (pensa a Mc Donald’s o Burger King).

Questo ha contribuito a crearvi attorno una pessima nomea.

Tuttavia, è sbagliato credere che solo il Fast Food si presti a logiche gestionali tipiche di una catena.

Al contrario!

Il sistema franchising si basa sulla replicabilità di tutti i processi: produttivi, gestionali ecc.

Più questi processi sono ben organizzati e simili ai meccanismi organizzativi delle cucine di alto livello, più è semplice replicarli.

E più sarà semplice la replica dei suoi piatti, l’erogazione del servizio e, in generale, il successo di un ristorante.

2. Chi fa Franchising fa pessima qualità.

Un altro radicatissimo mito tra gli imprenditori italiani riguarda la qualità, concetto già di per sé totalmente soggettivo e difficile da misurare.

Basta pensare che ciò è qualità per me, potrebbe non esserlo per te.

Tuttavia, l’immagine del Franchising sembra legata a doppio filo all’immagine di una bassa qualità, di una scarsissima attenzione alla qualità delle materie prime, all’industria e, in generale, a quanto di più lontano ci possa essere dalle immagini romantiche e romanzate che abbiamo quando parliamo di cibo.

Anche in questo caso, questo è un falso mito.

Infatti un altro presupposto indispensabile per realizzare un Franchising di successo è la standardizzazione di tutti i processi, che a sua volta è un prerequisito per la replicabilità degli stessi.

Standardizzare significa determinare uno standard e rispettarlo.

La qualità non fa eccezioni: si determina uno standard di gusto, e lo si deve rispettare, per fare sì che quel particolare piatto esca dalla cucina e venga servito in sala sempre allo stesso modo.

Ti sarà capitato di frequentare un ristorante più volte, e di aver ordinato diverse volte lo stesso piatto.

E lasciami indovinare: la qualità di quel piatto

La qualità deve essere determinata dall’imprenditore e va fatto in modo che essa sia mantenuta costante nel tempo.

3. Il mercato italiano è SATURO! Ok il Franchising, ma a Londra, New York, sulla luna!

Un altro falso mito riguarda le potenzialità del territorio nazionale.

Si tende a pensare che il mercato italiano sia saturo, meno conveniente, più tassato (questo è vero ) e, in generale, meno redditizio rispetto all’estero.

In realtà, un mercato polverizzato come quello nazionale è l’ideale per l’applicazione di una formula come il Franchising, che consente la veloce espansione di una catena.

Il rischio maggiore per le nostre piccole imprese di ristorazione è quello di rimanere “piccole” e, quindi, di perdere di competitività e vedersi “rimpiazzate” pian piano da colossi multinazionali (come già successo, ad esempio, nella grande distribuzione).

Concludendo…

In realtà, oggi come non mai, il Franchising rappresenta un’enorme opportunità.

Per diverse ragioni:

• È un settore che resiste alla crisi;

• La liberalizzazione delle licenze ha abbattuto una grande barriera all’ingresso, quella burocratica. Ora è possibile aprire più locali, più velocemente, contemporaneamente, presupposto perfetto per il franchising.

• Complice la crisi economica, e la chiusura di tante attività non più competitive, si è abbassata anche un’altra barriera: quella delle location.

Più location sul mercato, a costi ridotti, generano un terreno fertile per l’imprenditore accorto che vuole investire nello sviluppo di una catena in franchising.

• Inoltre, tutte queste condizioni, generano un interesse diffuso da altri operatori (cioè potenziali affiliati) provenienti da settori diversi che vogliono investire, e sfruttare questo trend in crescita.

RistoFranchising è l’unica agenzia in Italia specializzata nello sviluppo di franchising nella ristorazione, ed è l’unica in grado di permetterti di capire se questa formula è quella adatta alla tua situazione.

Contattaci mediante questo link, saremo felici di metterci in contatto con te per valutare il tuo caso, e farti capire, una volta per tutte, se il Franchising fa per te oppure no.

Buon lavoro

Luca Fumagalli e il team di RistoFranchising.

Ti potrebbe interessare anche:


Leave a Reply

GRATIS!

Il glossario del

Franchising: tutti i

termini più

utilizzati spiegati...

semplicemente!

Clicca qui e scarica gratis!

Iscriviti alla Newsletter

Inserisci la tua e-mail

Seguici su Facebook!

Per qualsiasi informazione...saremo lieti di aiutarti!

Iscriviti alla Newsletter RISTOfranchising

Inserisci la tua e-mail

Iscriviti alla Newsletter RISTOfranchising